Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-08-2017

Mani raggrinzite: sintomo di fibrosi cistica?

Buongiorno, sono un ragazzo di 32 anni (86kg, alto 1,83m), in buona salute. Da 1 mese mi sono accorto che le mie mani (dita e palmi) sono diventate molto sensibili all'acqua, e mi cominciano ad apparire le prime grinze sulle dita dopo pochi minuti (3/4) di immersione. Poi comincia a raggrinzirsi anche il palmo, partendo dall'area esterna (sotto il mignolo). Me ne sono accorto la prima volta durante una vacanza in Tahilandia (dove ho sudato tantissimo), mentre ero in una piscina. Dopo poco avevo la mano come se fossi stato in acqua per ore. Ora mi sto preoccupando molto, perché ho letto di relazione tra questo effetto e la fibrosi cistica. Grazie mille per l'attenzione

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Le consiglio di consultare un dermatologo. Non è possibile fare una ipotesi diagnostica e tanto meno una diagnosi con quanto lei scrive. Cordiali saluti

TAG: Dermatologia e venereologia | Medicina interna | Patologia clinica | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!