Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2017

Marcatore ca 19-9 in rialzo

In relazione alla rimozione di uno stent uretrale può essere che il marcatore indicato si sia alzato da 20 a 39,7? Mia mamma sta seguendo un ciclo di chemio e siamo alla7 di un ciclo di 12 dopo l'asportazione di due metastasi al fegato da adk del retto asportato e rsdiato con ciclo di chemio. Risultato poi il pezzo asportato negativo. Tengo a sottolineare che a distanza di 15 giorni mia madre evidenzia alcune macchie rosso sangue coaguli nelle urine, e sottolineo che assume coumadine fino a due fiorni eparina 6000.

La nostra oncologa ci ha invitato alla calma e ci ha detto che se avesse saputo del piccolo intervento stent dj non avrebbe fatto i marker, ci ha tranquillazati ma noi non lo siamo assolutamente. Questo rialzo può essere dovuto a infiammazione o e una ricomparsa di malattia? Il cea risulta 2,4 da 2.0 di 5 mesi fa. Grazie per il consulto

Risposta di:
Prof. giorgio enrico gerunda
Specialista in Chirurgia dei trapianti e Chirurgia dell'apparato digerente
Risposta

Gentile signore il ca19.9 è un marcatore molto sensibile e si altera anche in presenza di una infiammazione e quindi tenendo conto che il CEA è in riduzione il lieve rialzo del Ca 19.9 non è significativo. La presenza di alcuni coaguli tenendo conto che prende il cumadin non ha alcun significato patologico avendo tolto lo stent ureterale. Faccia fare un controllo tra un mese e vedrà che tutto sarà normale. Cari saluti Gerunda

TAG: Oncologia | Reni e vie urinarie | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!