Gentilissimi, non è facile riassumere....ho 33anni e febbraio ho avuto un aborto spontaneo a 5 settimane. Hanno ritenuto non necessario il raschiamento. Non si è evidenziata la Camera gestazionale: solo bhcg a 46. Due mesi dopo...4 test di gravidanza negativi al primo gg di ritardo e poi ciclo abbondante come sempre durato cinque gg. Dopo dieci... Leggi di più giorni dalla fine del ciclo dolore addominale fortissimo. ..al p.soccorso per precauzione mi fanno comunque un test di gravidanza. ..positivo. Eco transvag rileva grave emorragia interna. Mi operano urgentemente in laparotomia con diagnosi di gravidanza tubarica destra ma quando aprono non trovano nessuna traccia dell embrione ne di Camera gestazionale. Infatti NON asportano la tuba ma si limitano a drenare l'emorragia e trovano numerose aderenze e contorsioni varie. Sono passati venti gg dall intervento e l'istologico del materiale emorragico non è arrivato. Nell ultima eco di controllo il fine ha rilevato nell ovaio destro quanto segue: FORMAZIONE OVALARE DI 18 MM DI TIPO IPOECOGENO con CONTORNI IPERECOGENI SCARSAMENTE VASCOLARIZZATA. PRESENZA DI NUMEROSI BOTTONI PAPILLARI AGGETTANTI. Mi ha fatto l esame ac 19.9 (spero di non sbagliare) ma non mi ha detto nulla per non preoccuparmi. In realtà però io ho letto tutte queste cose nella mia cartella e vorrei gentilmente chiedervi se il referto ecografico rispecchia un possibile tumore in quanto ho appreso che l'esame fatto mi è appunto un marker tumorale. L'unico altro sintomo che ho è intestinale. .. diarrea o comunque feci molli alternate a stitichezza e areofagia. Grazie per la pazienza che avrete nel rispondere. Cordialmente. ... P.s. ho una figlia di undici anni