Salve, ho 32 anni e per circa un paio di anni ho convissuto con una "neoformazione papillare di 1,3 cm subito dietro l'ostio ureterale destro", che non mi ha mai dato alcun problema, scoperto solo grazie ad un'eco addome di controllo.Il 20 aprile 2015 sono stata sottoposta a TURBT con conseguente infezione vaginale durata circa 1 mese!L'esame... Leggi di più istologico pervenuto in seguito ha rilevato dai due frammenti inviati, frammenti di carcinoma uroteliale (G2) di tipo inverted. Gli artefatti da prelievo non consentono la valutazione di una eventuale infiltrazione. Frammento di tessuto connettivo fibroso e muscolare liscio esenti da neoplasia.I medici del reparto in cui sono stata sottoposta a TURBT mi hanno consigliato di ri-sottopormi ad intervento chirurgico facendo una ristadiazione con hexvix ed in seguito l'instillazione di mitomicina.Non sono sicura che sia davvero necessario rifare tutto d accapo visto che si trattava di un carcinoma benigno. Voi cosa potete dirmi? Grazie