Ecotherapy: basta un piccolo spazio verde per sentirsi meglio
07 Dicembre 2015
|
1 minuto

Ecotherapy: basta un piccolo spazio verde per sentirsi meglio

Un esperimento condotto su donne con cancro ha dimostrato che anche un piccolo spazio verde migliora l'umore.
In questo articolo:

Il contatto con la natura fa bene al corpo e allo spirito

Avere a disposizione una zona verde nella quale potersi immergere nella natura e godere degli effetti positivi che questo contatto produce fa bene allo spirito ma anche alla salute.
Numerosi sono gli studi che hanno dimostrato i benefici offerti dalla natura nel combattere i disturbi dell'umore, rafforzare il sistema immunitario, combattere le allergie.

E adesso un esperimento condotto dai ricercatori della University of Wales Trinity Saint David a Swansea, nel Galles ha dimostrato che dedicarsi al giardinaggio fa bene ai malati oncologici. E non è necessario avere a disposizione un vero e proprio terreno o un grande giardino, perché anche riservare un angolino di casa alle piante e dedicarsi alla loro cura migliora la salute psicologica di chi combatte con un tumore.

Pubblicata sulla rivista online Ecancermedicalscience, la ricerca si è focalizzata sugli effetti della cosiddetta ecotherapy sui malati di cancro, e siccome spesso si tratta di persone deboli che non riescono a passeggiare nei boschi o a dedicarsi ad attività faticose, come il giardinaggio, hanno provato a vedere se i benefici del contatto con le piante siano garantiti anche a chi ha solo un giardino domestico o addirittura interno.
Leggi anche:
Verde, natura e foreste: benefici effetti sulla salute e sull'umore
Ansia, nervosismo, tensioni e stress. Per combatterli, per molti sarebbe sufficiente una passeggiata nel verde, immersi nella natura.
Ad essere coinvolte nell'esperimento sono state sette donne con Tumore al seno che per un periodo di tre mesi hanno coltivato, curato e personalizzato un mini giardino allestito in un vaso. Come scrive l'autore dello studio, Ceri Phelps, le donne hanno poi relazionato sui propri sentimenti e stati d'animo ed è emersa una maggiore positività, controllo della situazione e anche una maggiore consapevolezza.

Il dato dimostra che non sempre è necessario mettere in atto INTERVENTI psicosociali costosi e complessi perché anche piccoli interventi possono fare la differenza e migliorare lo stato d'animo di chi combatte il Cancro.

Guarda anche "Semplici esercizi che puoi fare al parco"
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Como (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia