30-04-2008

Mi è stata fatta la seguente diagnosi:scompenso

mi è stata fatta la seguente diagnosi:scompenso cardiaco in paziente con cardiomiopatia dilatativa, insufficienza mitralica moderata, insufficienza tricuspidalica moderata.in data 8 febbraio 2008 sono stato sottoposto a terapia infusiva e toracentesi destra con asportazione di 2100 cc di liquido sieroso. in data 19 febbraio sono stato sottoposto ad impianto di ICD BIC bicamerale. ho 60 anni e all'atto delle dimissioni dell'ospedale mi è stato suggerito il seguente trattamento farmacologico: LANOXIN 0,125 1 cp, LORTAAN 50 1 cp, ESKIM 1000 1 cp, ZYLORIC 3OO 1 cp, CARDIOASPIRIN 100 1 cp, ANTRA 20 1 cp, LASIX 25 2 cp x 2 al dì, KANRENOL 5O 1 cp, CONGESCOR 2,5 1 cp. vorrei sapere se devo fare altro o devo continuare così. Distinti saluti
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ stata trattato in maniera adeguata. Deve, però, mantenere uno stretto rapporto con il cardiologo che deve scandire la frequenza delle visite per modificare la terapia quando necessario
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare