14-05-2008

Mi e' stata riscontrata una dilatazione del tratto

mi e' stata riscontrata una dilatazione del tratto aortico ascendente(post-bulbare 45 mm). lieve ipertrofia del setto. inoltre una minima insufficienza aortica,mitralica e tricuspidalica. quali problemi causa e quali sono le cure appropriate?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Delle alterazioni da Lei riferite quella che desta più preoccupazione è la dilatazione dell’aorta ascendente: questa andrà monitorizzata nel tempo con controlli inizialmente semestrali per determinare se la situazione è o meno evolutiva: nel caso la dilatazione aumenti raggiungendo i 55 mm è indicato un intervento cardiochirurgico di sostituzione dell’aorta: infatti in questo caso è possibile che si verifichi una rottura del vaso Dal punto di vista terapeutico le cose assumono contorni diversi se Lei soffre o meno di ipertensione arteriosa: nel primo caso è necessario un trattamento vigoroso dell’ipertensione cominciando con un farmaco beta-bloccante; se invece la pressione è nei limiti di norma non è necessaria terapia di sorta
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare