Mi scuso per la domanda del codice x68xx541 non completa.Ho 42 anni e dalla mia prima mammografia è emerso: si apprezza una diffusa prevalenza del tessuto fibro-ghiandolare. Non si evidenziano immagini di calcificazioni patologiche nè di processi di tipo sostitutivo.Regolari i piani cutanei e le regioni areolari.Non si apprezzano alterazioni... Leggi di più cliniche.L'ecografia mostra due noduli a carico del QSE DX, vicini tra loro, rispettivamente di circa 8 e 7 mm, non palpabili e di aspetto benigno ma dei quali è utile effettuare un controllo ecografico tra 4-6 mesi.Presenza di qualche linfonodo reattivo normale in regione ascellare DX.Questo è stato il parere di una senologa dopo aver effettuato gli esami.Due giorni dopo sempre al centro senologico della mia città,mi ha visto una chirurga e mi ha consigliato di toglierli perchè sarebbero cresciuti.Mi sono sentita molto confusa che in 48 ore mi hanno dato due diverse risposte, e esponendo loro i miei dubbi mi hanno fatto fare l'ago aspirato.Il medico ha fatto molta fatica nel prelevare le cellule.Diagnosi:Su sfondo costituito da frustoli stromali e nuclei nudi, si osservano alcuni aggregati di cellule epiteliali,talvolta poco coese, con estese modificazioni artefattuali.