04-04-2006

Mi sono sottoposto a una visita di controllo

Mi sono sottoposto a una visita di controllo generale del Cuore anche con la prova da sforzo. Premetto sono un donatore di Sangue da circa 14 anni, peso circa 115 Kg. altro 190 la mia PA e sempre fra i 110/60 e 125/70 ogni volta che mi controllo. Il risultato della visita è stato il seguente: Il cuore è perfettamente normale senza nessun problema, la prova di sforzo dovevo raggiungere 160 Battiti al minuto. Durante la prova il Dott. mi misurava la PA. inizialmente era 130/70 poi si alza a 170/80 fino ad arrivare dopo circa 7 minuti con battiti 165 la PA era 220/100. E' possobile che è un segno precoce di ipertensione? Vi ringrazio anticipatamente della vostra disponibilità.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
No, entro questi limiti puo’ essere una risposta normale allo sforzo. Credo che la cosa piu’ importante sia dimagrire; deve misurare ogni tanto la pressione, ma non piu’ di come dovrebbero fare tutti.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!