MIA MADRE, CON DIAGNOSI DI ISCHEMIA CORONARICA CRONICA, E' SOGGETTA A FIBRILLAZIONE ATRIALE.NEL 2002 HA AVUTO IL PRIMO EPISODIO DI FIBRALLAZIONE CURATO IN OSPEDALE FARMACOLOGICAMENTE. NEL 2003 HA AVUTO UN ALTRO EPISODIO CHE E' PASSATO SOLO CON IL DEFIBRILLATORE.PRENDE FARMACI CHE CURANO L'IPERTENSIONE: CARDIOASPIRIN, CEROTTO MINITRAN, SELES BETA, CORDARONE, PLENDIL, LUVION, BLOPRESS, TOTALIP.NEL GIUGNO 2007 HA AVUTO UN ALTRO EPISODIO DI FIBRILLAZIONE CURATO IN OSPEDALE FARMALOGICAMENTE, IN NOVEMBRE 2007 UN ALTRO EPISODIO.POICHE' GLI EPISODI SONO IMPROVVISI E SEMPRE PIU' FREQUENTI COSA E' POSSIBILE FARE?GRAZIE.