mia madre ha 67 anni ..a seguito della frattura del femore a maggio, ha avuto un' embolia polmonare, curata con anticoagulanti...10 giorni fa avvertiva un forte dolore al torace, dispnea, dolore all' arto inferiore....l' ho portata al pronto soccorso e subito ricoverata perchè aveva i valori del D-DIMERO altissimi...2190...hanno fatto di tutto, tac all' addome, torace, ecodoppler, ecocardiogramma, cura anticoagulante, ora si vogliono rivolgere ad un' ematologo, ma il D.dimero a tutt' oggi è invariato.2209.aiutatemi non so cosa fare. In attesa di vostre notizie porgo distinti saluti