07-02-2006

Mio marito è stato ricoverato per una

Mio marito è stato ricoverato per una Fibrillazione atriale e gli è stato diagnosticato un lieve versamento pericardico. é in Terapia con acido acetilsalicilico vorrei sapere come è possibile diagnosticare la causa e le conseguenze. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La fibrillazione atriale può essere scatenata da vari fattori tra cui la pericardite che è una infiammazione del tessuto di rivestimento cardiaco. In genere nelle forme acute la causa può essere o un’infezione o patologie metaboliche o traumi o infarto, o malattie autoimmuni. La diagnosi viene posta con un’accurata anamnesi per valutare le caratteristiche del dolore, con un esame obiettivo attento (ascoltare il cuore per eventuali sfregamenti) e con esami ematochimici. A volte è necessario, quando la causa non è evidente, ricorrere anche a test cutanei o test anticorpali o virali.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare