Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Mio padre è portatore sano di epatite b. quando

Mio padre è Portatore sano di Epatite b. quando sono stata concepita lui non era ancora ammalato. io sono all'ottavo mese di gravidanza, cosa rischio?
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
L’epatite da HBV è una malattia infettiva che si diffonde abbastanza facilmente in ambito familiare. Pertanto è necessario eseguire una screening (= ricerca dei markers dell’epatite B) in tutti i familiari e conviventi. Quindi anche lei deve essere sottoposta a tali esami, che motlo probabilmente per non dire sicuramente sono stati richiesti dal sduo ginecologo all’inizio della gravidanza. Se ha già sviluppato anticorpi protettivi per l’epatite B (anti-HBs positivi) si può sentirre tranquilla in quanto non potrà essere infettata. Altrimenti conviene che metta in atto delle misure precauzionale nei confronti di un’ eventuale trasmissione dell’infezione da parte di suo padre.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Napoli (NA)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Pisa (PI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Crotone (KR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)