Mio padre è stato operato a marzo 2006 per un tumore al colon. Gli è stato asportato un polipo e 20 cm di intestino. Di seguito ha fatto un ciclo di chemioterapia di 6 mesi però in pastiglie e ogni 15 giorni via endovena, non hanno potuto fare la terapia indicata in precedenza in quanto era subentrata un'embolia polmonare quindi hanno dovuto fargli... Leggi di più 2 punture al giorno di anticoagulanti e cambiare la terapia di chemio. Ad ottobre finita la chemio ha fatto la TAC dalla quale hanno visto dei linfonodi, hanno deciso quindi di fare una PET e da questa è risultato il seguente referto: AREA DI ABNORME IPERFISSAZIONE DEL TRACCIANTE NEL TRATTO DI COLON ASCENDENTE SITUATO APPENA CAUDALMENTE AL POLO EPATICO INFERIORE DESTRO. DETTO REPERTO E' RIFERIBILE IN 1a IPOTESI AD ALTERAZIONE DI NATURA FLOGISTICA MA TUTTAVIA APPARE PRUDENZIALMENTE MERITEVOLE DI APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO.