01-03-2006

Mio padre ha 70 anni affetto da epatite c cronica

Mio padre ha 70 anni affetto da Epatite C cronica attiva da più di 20anni con una carica virale sempre elevate (3-5 Milioni di copie). Ora gli hanno diagnosticato una Cirrosi epatica compensata con piastrinopenia, alfa-fetoproteina leggermente alta 12.6 e ipertensione portale. Tutti gli altri parametri del fegato e della coagulazione sono a posto. Lui accusa solo stanchezza, debolezza alle gambe e presenta le classiche petecchie sulle mani! Vorrei sapere se si può iniziare una Terapia con interferone o oramai è troppo anziano! Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti. Vittorio.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’età di suo padre non stimola a prendere in considerazione tale terapia. Tuttavia, non vi sono controindicazioni assolute, ed è necessaria una valutazione ”personalizzata” , frutto del rapporto tra lui ed il suo medico curante.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna