13-05-2008

Mio padre ha 74 anni; nel 2005 ha fatto un

Mio padre ha 74 anni; nel 2005 ha fatto un intervento per aneurisma dell'aorta con posizionamento di 2 stent; per tenere sotto controllo la pressione ( è iperteso) prendeva enapren 20 ( 1/2 compressa al mattino e mezza alla sera).Da circa un anno assume anche dilatrend 6,25 due volte al giorno.Nell'arco di quest'anno ha cominciato a sentirsi sempre più stanco finchè da una visita cardiologica è risultato avere bradicardia, blocco atrio-ventricolare di II grado tipo Mobitz 1.Ha sospeso il Dilatrend. Vorrei avere informazioni circa questa situazione e sapere se e dopo quanto tempo l'effetto del dilatrend scompare e se il ritmo cardiaco tornerà normale.Mio padre non ha mai avuto questo problema prima dell'assunzione di questo farmaco.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il dilatrend è un betabloccante e può provocare il blocco AV di 1° e di 2° grado tipo M1. La sospensione dovrebbe far ritornare tutto nella norma in tempi brevi (un paio di giorni al massimo); può usare in alternativa altri antiipertensivi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare