10-05-2018

Monucleosi e virus di Epstein-Barr

Buongiorno, all'età di 16 anni ebbi una mononucleosi con conseguente epatite da virus di Epstein-Barr. A distanza di 10 anni il rucupero da tale malattia si può considerare totale o può persistere una leggere insufficienza epatica?

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signore può residuare un epatite cronica. Consulti il suo Medico di Medicina Generale per verificare tale rara evenienza. Cordiali saluti

TAG: Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Medicina generale | Medicina interna | Microbiologia e virologia | Prevenzione | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!