Buonasera, uomo 30 anni, 11\10 ad un occhio, 8\10 da un altro. Tre anni fa in un periodo di stress notai delle mosche volanti nell'occhio e andai dall'oculista che mi fece i vari esami e non trovò nulla e mi disse di bere (no distacco del corpo vitreo). Un anno e mezzo fa notai che fra un'infinità di puntini scintillanti nella visione (si chiama visual snow mi disse l'oculista la volta prima) capita che alcuni puntini che, per una frazione di secondo, sfavillino di più degli altri e poi scompaiano nel nulla: tornai dall'oculista che non trovò niente dagli esami, ipotizzò che fosse la retina che strattonasse il corpo vitreo e mi dette degli integratori. Nell'ultima settimana ho fatto ancora attenzione (periodo di stress..) e ho visto che ho ancora sia puntini sfavillanti che mosche senza alcun cambiamento. Devo rassegnarmici? Possono diventare pericolosi? Grazie