Buongiorno , questo problema e' nato 2 anni fa ed e' in progressione . Ho del muco semiliquido in gola che mi da quella sensazione di dovermi schiarire la gola tutto il tempo , se mi schiarisco la gola il muco si stacca ma e' costantemente presente . Non e' un riflusso gastrico , e' muco bianco . il setto nasale e' a posto , non ho infezioni , la laringe e' a post , i medici mi hanno detto che non e' un LPR (laringo pharingeal reflux ) .Vivo in Thailandia dove lavoro . Due anni fa il muco era piu' duro , bevendo un te' dei fiori del Batterfly pea+ foglie della guava il muco e' diventato un po' piu' fluido e mi rende la vita un po' piu' facile . Recentemente l'orecchio sinistro e' diventato insofferente ai rumori sopratutto quelli acuti o esempio se ci sono molte persone che parlano in una stanza. rimbomba, e' piu' sensibile . la conclusione dei medici qui a Phuket dove ho fatto un bel po' di esami ,compreso quello agli orecchi , e' stata che e' una allergia , rinite allergica . fare dei lavaggi nasali con aqua /sale con una siringa aiuta un po' . Questo problema e' partito piano piano anni fa con leggeri raschiamenti della gola sino a quando e' peggiorato velocemente un paio di anni fa . dormire dormo bene , nessun problema . Torno in Italia ogni anno per 3 settimane e non vedo nessuna differenza cambiando zona . Forse dovrei andare a Bangkok dove ci sono ospedali piu' specializzati ,ma probabilmente hanno ragione a dire che e' un allergia e l'orecchio sara' magari il muco a causare la sensibilizzazione . Grazie in anticipo per la risposta .