Buongiorno, Vorrei cortesemente un consulto esperto. Ho avuto due rapporti a rischio (coito interrotto, ma lui è uscito molto prima dell'eiaculazione), l'ultimo in data 27 giugno. Ho un ciclo un po' irregolare, l'ho avuto in data 27 marzo, 24 aprile e l'ultima 28 maggio. Oggi siamo in data 6 luglio, quindi lo conto come ritardo.Da un po' di giorni ho avuto nausea e dolori però quasi impercettibili alle ovaie e stimolo ad urinare frequentemente (anche se non so se ciò sia da ricondurre al periodo estivo). Inoltre ho una generale inappetenza (non so se dovuta all'ansia eccessiva del periodo). Ho effettuato due test: uno in data 4 luglio e uno oggi, in data 6 luglio, entrambi risultati negativi.C'è ancora il pericolo che io possa risultare incinta? Potrebbero essere falsi negativi? Grazie in anticipo