Buonasera,sono una ragazza di 25 anni e da qualche anno diciamo 2-3 anni soffro di una serie di disturbi che compaiono in maniera alterna.1)non sono più performante negli studi universitari come prima: da studentessa modello mi sono accorta di essere cambiata da questo punto di vista e mi trovo svogliata faccio fatica a concentrarmi, e tutto ciò si ripercuote sulla mia carriera; mentre prima con poco sforzo davo il massimo ora mi sembra di fare una fatica allucinante per mantenere alte le mie performance scolastiche2)sono assolutamente apatica ,mi sembra di essere vuota, ormai priva della passione che mi spingeva a raggiungere i miei obbiettivi 3)forse in conseguenza alle precedenti, mi sento un fallimento totale4)ho problemi a relazionarmi con gli altri, le mie relazioni sentimentali sono state tutte un disastro e la mia spinta sessuale si è ridotta di molto in questi anni5) ho problemi alimentari periodi di anoressia totale e periodi di bulimia; direi che la bulimia è prevalente.6)mi sento quasi sempre stanca e priva di energie senza particolari motivi7)ho problemi di sonno, passo periodi nei quali non farei altro che dormire facendo molta fatica a svegliarmi di mattina e altri nei quali sono insonne per giorni- quando dormo ho continui incubiquesti in linea di massima sono i disturbi principali.Ho sempre sottovalutato questi problemi pensando fosse un periodo di stanchezza passeggero , che non si trattasse di una vera e propria patologia psichiatrica, ma ormai è da quasi 3 anni che sono in questa situazione e sono stanca di non essere la persona che voglio essere e che sono sempre stata; quindi ho deciso di prendere provvedimenti cominciando con un parere medico. Grazie