Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-05-2006

Nel 95 sono stata sottoposta a resezione epatica

Nel 95 sono stata sottoposta a resezione epatica del 6* 5* e parte del 4* segmento per adenomi multipli. dopo 2 anni e' riniziata una formazione adenomatosa multipla. nel 98 son stata sottoposta a termoablazione ad uno di essi. (entrambe le v mi avevan fatto la biopsia). Attualmente ho 6 lesioni di grandezza di diametro compreso fra 1cm e 5cm il maggiore, il quadro clinico è invarito da 6 anni; mi dicono che son anch'essi adenomi con gli accertamenti ecografici e la risonanza magnetica. Ma e' cosi' certa la diagnosi??? Per anni, dall'equipe epatologica, mi e' stata sconsigliata la gravidanza xche' c'e' una forte possibilita', mi dicevano, dell' ingrossamento di essi x la "tempesta ormonale" a cui si va' incontro (??????). Il mio ginecologo ora mi dice di "far figli" ovviamente accuratamente controllata con eco periodiche. Domanda: posso affrontare una gravidanza in maniera serena o il richio di ingrossamento degli adenomi e' tale da rischiare la mia salute o del bambino (es forzata interruzione di essa x l'ingrossamento???). Ho 41 anni... e non ho piu' molto tempo x aver dei figli...
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non riteniamo vi siano controindicazioni alla gravidanza, anche in presenza di angiomi multipli.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!