Nel mese di luglio in vacanza al mare, ho riscontrato un piccolo dolore mentre urinavo, ed avevo sempre lo stimolo,dopo qualchegiorno un febbrone 40 gradi con forti tremolii.Sono stato curato con Tachipirina per la frebbre e Amoxicillina (antibiotico) fatto gli esami (urinocultura), per tre volte, due risultanti positivi e l'ultimo negativo. Ed ecografia pelvica risultata negativa. Oggi si è presentato un altro attacco di febbre a 38 gradi e tremori. Cosa gentilmente mi consiglia di fare?.