L’ESPERTO RISPONDE

Nel mio ultimo ecg il tracciato é apparso normale

Nel mio ultimo ECG il tracciato é apparso normale fatta eccezione per una presenza di un'alternanza tra "ritmo atriale ecografico e ritmo sinusale". Cosa significa e che cosa comporta nel tempo questa anomalia? Grazie.
p.s.: Ecocardiogramma e test da sforzo sono OK, presenza sporadica di Extrasistole sopraventricolari. No cardiopatie cardiache.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

Condivido con lei l’oscurità dell’espressione “Ritmo atriale ecografico”. Forse è scritto ritmo atriale ectopico? Se così fosse significherebbe che si alternano nel fare da segnapassi il nodo del seno, che lo fa abitualmente, ed un altro centro posto altrove negli atri. Se le frequenza cardiaca imposta dal centro alternativo al nodo del seno è di poco inferiore o superiore a quella del nodo del seno, non ci sono altre patologie, non si assumono... Continua farmaci che possano favorire questo evento e non ci sono sintomi, la cosa non ha particolare significato clinico.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
elettrocardiogramma-ecg-che-cos-e-e-quando-si-esegue--
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
3 minuti
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Conseguenze e trattamenti per la fibrillazione atriale
9 minuti
Conseguenze e trattamenti per la fibrillazione atriale
Medicina di genere: elaborato un Manifesto sulla salute della donna
1 minuto
Medicina di genere: elaborato un Manifesto sulla salute della donna
"La sclerodermia non prenderà il mio sorriso”
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Geriatria e Gerontologia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Napoli (NA)