16-03-2017

Neoformazioni al ginocchio

Buonasera ho 37 anni e da un po' di mesi ho dolore al ginocchio sx che è aumentato progressivamente nel tempo; mi è stata prescritta una RM e questo è il referto: In sede metafisaria prossimale della tibia sul versante postero-mediale in sede eccentrica corticale si rileva la presenza di un area rotondeggiante cranio-caudale di circa 4.1 cm ipointensa in tutte le scansioni a TR lungo. Altra formazione con caratteristiche simili e diametro massimo di circa 3.3 cm si apprezza in sede sovracondilica mediale. Il referto appare compatibile con fibroma non ossificante. Si consiglia consulenza ortopedica.

Risposta di:
Dr. Carmine Zoccali
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta

Da quanto riportato non dovrebbe essere niente di preoccupante; il fibroma non ossificante è di frequente riscontro in età infantile-adolescenziale e corrisponde a una zona in ritardo di ossificazione; con il passare del tempo, nella stragrande maggioranza dei casi, ossifica. Non ha potenziale evolutivo; tuttavia, se di grosse dimensioni può favorire l'insorgenza di fratture. Se sicuri della diagnosi è solo da tenere sotto controllo.

TAG: Esami | Ortopedia e traumatologia | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!