Salve, sono una donna di 37 anni alla sua prima gravidanza (18°ma settimana). Mi è stato diagnosticato un "lievissimo prolasso del lembo anteriore mitralico associato a minima insufficienza e una lievissima insufficienza tricuspidale (assente prolasso) con normale pressone sistolica.La profilassi indicata è quella dell'endocardite batterica. Al... Leggi di più tempo stesso, a seguito di controllo batteriologico vaginale sono risultata positiva allo streptococcus agalactiaie e all'ureaplasma urealyticum. Anche in questo caso mi è stata consigliata la profilassi intrapartum con ampicillina. 1) avendo in corso un'infenzione da streptococcus agalactiaie sono a rischio di endocardite batterica e dovrei attuare immediatamente la profilassi e non solo al momento del parto?2) tali condizioni potrebbero impedirmi di richiedere l'analgesia epidurale?Vi ringrazio anticipatamente