Buonasera egregi dottori,Vorrei avere delucidazioni in merito all’esito della Visita neurologica che mi ha molto spaventata. Innanzitutto il motivo per cui ho effettuato la visita è che nelle ultime 3 settimane sentivo la gamba destra un po’ più debole della sinistra, come svuotata, in aggiunta nell’ultina Settimana ho iniziato a provare una... Leggi di più sensazione di leggero crampo costante non doloroso, come se il polpaccio si irrigidisse eccessivamente nel camminare, e dovessi concentrarmi trattenere la scarpa al piede. Sono prendi delle fascicolazioni dal ginocchio in giù, e sento la gamba pesante oltre che una stanchezza insolita e molto intensa. Esito della visita: paziente vigile orientata e collaborante. MOI e MOEnei limiti. non franchi deficit VII -XIInervi cranici. lungua sporta in asse, Mingazzini mantenuto ai 4 arti. prove di coordinazione I/N T/G e bicicletta ben eseguita. Debulazione autonoma senza caratteri patologici possibile su punte talloni. Romberg con tendenza alla caduta vs. dedtra mantenuta dopo manovre di distrazione. Ipoestesia fbc all’emisoma destra più significativo a carico della gamba destra. Disestesie termiche a carico dell’AIDx. ROT Scattanti, con estensione dell’area reflessogena in particolare a carico degli arti inferiori. SCP indifferente a destra, in flessione a sinistra. CONCLUSIONE: dubbi segni piramidali a carico arti inferiori ed ipoestesia soggettiva emisoma destro. Nel sospetto di patologia infiammatoria si consiglia RM encefalo e rachide cervici dorsale. Ero così agitata che non ho avuto il coraggio di chiedere se poteva trattarsi di SLA allo stato iniziale.. . e non le ho nemmeno detto delle fascicolazioni.. . Il sospetto di malattia infiammatoria cosa comprende?sla?sclerosi multipla? Grazie mille per l’attenzione