Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-12-2017

NEVO

Tutto ciò che ho scritto è quello che c’è sull’istilogico, credo che se fosse stato qualcosa di anormale sia il chirurgo plastico che il dermatologo mo avrebbero chiesto ulteriori accertamenti, cosa mi consiglia di fare? A me é stato detto che abbiamo risolto il problema

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria DevillanovaDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Le consiglio di stare tranquillo, purtroppo non è visibile la prima domanda che ha posto ma se non ricordo male si trattava di un nevo con componente giunzionale e lieve displasia. Se non è segnalato margini e fondo vuol dire che è stato escisso completamente. Tenga presente che leviamo i nevi displasici più per scrupolo, normalmente il melanoma cresce già come melanoma magari vicino a un nevo preesistente.

Godetevi il Natale con serenità, l'importante è che non fosse un melanoma. Forse vi ho spaventati perché da noi l'anatomopatologo segnala sempre i margini e il fondo, forse da voi li segnala solo se il nevo non è stato escisso tutto.

Cari saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Chirurgia generale | Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica | Dermatologia e venereologia | Oncologia | Pelle | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!