29-06-2017

Nevo in zona inguinale che prude

Buonasera, sono un po' preoccupata per un nevo che ho in zona inguinale da anni. Questo nevo è sempre stato di colore scuro (tipo color castagna) ed in rilievo, forma perfetta. Il mio dermatologo non l'ha mai controllato data la zona intima, mi ha solo detto di farlo seguire dal mio ginecologo in quanto date le caratteristiche non era pericoloso.
Da un paio di mesi però il nevo è schiarito fino a diventare color carne e da una settimana circa mi prude. Non so se sia una reazione al caldo (dato il punto in cui si trova) o altro. Non so cosa fare dato che il dermatologo non vuole visitarmi in tal punto o chiamare il ginecologo che me lo segue.. mi servirebbe un primo parere per capire come muovermi.. grazie infinite!

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Cambi Dermatologo e si faccia visitare da un Dermatologo con esame dermoscopico. È l'unico modo per poter valutare correttamente un nevo.

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle