Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Nodo in goma

Salve a tutti ... vi scrivo per spiegarvi la mia situazione .. cercherò di essere più chiara possibile ... sono una ragazza di 30 anni con sindrome di vidal , dunque poliposi nasale , asma bronchiale e intolleranza ai fans, tutte cose che però con l’aiuto di pneumologo e otorino sto tenendo sotto controllo .. vi scrivo perché ad agosto ho iniziato ad avere dolori addominali associati a bruciore allo sterno e salita di acidi con la sensazione di nodo in gola .. ho fatto analisi del sangue con tanto di ves e ed è risultato tutto apposto .. sono stata poi da un gastroenterologo che ascoltandomi mi ha detto che i miei dolori addominali con tanto di bruciore potevano essere associati al fatto che per via della poliposi nasale ho dovuto fare una cura di deltacortene senza nessuna protezione ... mi ha dato la cura per due mesi con ranitidina e devo dire che le cose sono andate meglio ovvero bruciori non ne ho più avuti e ne li ho Tutt’ora è tanto meno la salita di acidi .... l’unica cosa che mi è rimasta e che mi tormenta sono i dolori addominali e questo senso di nodo in gola che non mi fa respirare bene .. ho riferito ciò al gastrenterologo che mi ha consigliato di fare un ecografia all’addome e infatti ho fatto già fare la richiesta ...l’otorino poi per controllare lo stato del mio naso Ha eseguito anche una fibrolaringoscipoa e non ha rilevato nulla in gola ..ora vorrei sapere a cosa potrebbero Essere associati Questi miei sintomi e se voi ritenete opportuno che faccia altri tipo di analisi.. provo dolore anche nella parte che divide i seni quando tocco ma ciò non so se sia dovuto al fatto che non respiro bene ..premetto che la notte dormo senza nessun problema e non mi sveglio nemmeno volta ... poi non appena apro gli occhi il mio nodo in gola di ripresenta ... ho paura che possa essere il cuore o tante altre cose brutte .. qualcuno può aiutarmi ??grazie
Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta
Provi un ciclo di terapia con inibitori di pompa protonica.
TAG: Gastroenterologia | Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!