Buongiorno,A mio padre, uomo di 71 anni, fumatore, è stato riscontrato un nodulo polmonare risultato ad una prima Tc di 3 mm e ad una seconda (fatta a distanza di circa 6 mesi) di 6 mm.Abbiamo ovviamente consultato uno specialista che non si è sentito di escludere nessuna possibilità (quindi nemmeno quella di un esordio tumorale). Ha raccomandato a... Leggi di più mio padre, ovviamente, di non toccare sigarette e di rifare un’ulteriore tc tra circa 3/4 mesi per poi valutare. So che un consulto online non può sostituirsi a quello di uno specialista che ha possibilità di vedere accertamenti e di conoscere con maggiore chiarezza la storia clinica del paziente, ma la mia domanda è..non sarebbe meglio procedere con ulteriori analisi per avvalorare o escludere la possibilità cancerogena? E, in caso si trattasse di tumore,non sarebbe buono il fatto di essere stato scoperto in maniera così prematura in modo da poter provvedere subito? È il caso di consultare un ulteriore specialista?