20-06-2018

Nodulo polmonare

"Eseguita PET: positiva per nodulo polmonare apicale dx a lieve atteggiamento ipermetabolico glucidico meritevole di correlazione clinico-anamnestica ed eventuale approfondimento diagnostico mirato" è stata effettuata una broncoscopia aspirata con lavaggio bronchiale e polmonare che ha dato esito negativo. Ritiene che mi faranno fare altri accertamenti diagnostici?

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Certamente. Bisogna inquadrare al meglio il reperto PET (penso che questo esame sia secondario ad una precedente TAC). I noduli polmonari possono riconoscere diverse genesi, pertanto dovrà fare ulteriori esami. Le micobatteriosi atipiche, sono purtroppo in aumento, in parte perché sono migliorate le capacità diagnostiche con nuovi approcci, in parte probabilmente perché effettivamente incrementate. Le malattie riconoscono periodi di aumento e diminuzione; pensi alla tubercolosi, morbo imperante in Europa nel periodo fine 800, metà 900, ora in declino, oppure alla peste bubbonica che ha riconosciuto terribili epidemie nel 500-600. Si sottoponga serenamente agli accertamenti. Chi la segue è sicuramente molto competente. Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Apparato Respiratorio | Batteri | Esami | Malattie dell'apparato respiratorio | Microbiologia e virologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica | Tumori | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!