Soffro di emicranie con nausea nel periodo pre-mestruale. Il dolore nasce come sordo e con il passare delle ore diventa sempre più forte nella zona della tempia dx. l'uso di metamizolo sembra non funzionare più (utilizzo questo farmaco xchè soffro di pressione arteriosa "ballerina" quindi l'utilizzo di antiinfiammatori influisce negativamente).cosa posso fare per alleviare il dolore che può durare anche qualche giorno? Grazie Cristina.