Buongiorno. Scrivo perché vorrei dare una mano alla mia compagna che ha già fatto una visita dal suo medico ma sembra che non siamo riusciti a sistemare la cosa e lei continua a non sentirsi a proprio agio. Abbiamo riscontrato un odore vaginale un po' "intenso", mi verrebbe da dire un po' acido. È un odore che si sente molto durante i nostri rapporti ma anche in condizioni normali (ovviamente meno intensamente). Noto inoltre che durante i nostri momenti intimi il suo intimo secerne un liquido biancastro abbastanza denso. Questo magari è normale, sono completamente ignorante sul tema, però nei miei rapporti precedenti le mie ex compagne non avevano questa reazione fisica. Abbiamo fatto la visita dal ginecologo e anche il pap test. Sembrerebbe tutto regolare ma questo odore non credo sia sintomo che tutto vada al meglio. Siamo ovviamente disposti a consultare un altro specialista. Avrei solo bisogno di avere ulteriori indicazioni perché ogni tanto questo influisce sulla nostra intimità ma soprattutto vedo che lei non è serena col suo corpo. Grazie anticipatamente.