Oggetto: Sclerosi multipla sospetta!!!!!!!!!!!!!!!!Spett. DottoreSono il marito di una giovane donna che dal 2008 e' stata diagnosticata la sclerosi multipla , ma molti dubbi mi sorgono !!Partiamo dal primo e più importante dubbio , ci siamo recati 3 anni fa' da un neurologo per risolvere un problema alla gamba sinistra ( premesso camminava e... Leggi di più correva benissimo), la notte un dolore anzi più che dolore un fastidio che non la faceva dormire bene , questo durava da circa 10 anni . Dopo tutti gli accertamenti ( RM rachicentesi , potenziali evocati e altro)  le diagnosticano la SM , Dubbio ?? Prima del ricovero x accertamenti stava benissimo ( solo il piccolo problema di notte ) uscita dall'ospedale !! Zoppia vertigini formicolii alla mano sx e poi sempre peggio .Secondo dubbio !!!Abbiamo fatto 4 RM e dopo il responso della prima le altre si ripetono identiche senza evidenziare peggioramenti mentre i peggioramenti ci sono stati eccome !! Oggi l'arto superiore e' praticamente immobilizzato l'inferiore si muove a fatica e con spasticità , e necessita sempre di un aiuto x spostarsi o per infilare le scarpe risulta impossibile .Terzo dubbioLe cure !!!Aminopiridina , copaxone , cannabiss , revotril , lexotan , una decina di cicli di cortisone , operazione alle giugulari a Dicembre detta la liberazione col metodo Zamboni( a pagamento naturalmente ) e decine di visite private da neurologi e fisiatri e da 6 mesi con il Tisabry !!!Risultato !!! Niente di niente anzi continua a peggiorare giorno dopo giorno .Ora Vi chiedo , e Vi prego di rispondermiC'è la remota possibilità che stiamo curando il male sbagliato ????Oppure la rachicentesi che ha eseguito potrebbe aver causato non so quale lesione , visto che i problemi sono iniziati quando e' uscita dall'ospedale ( dimenticavo che anno dovuto fare più buchi prima di entrare nella colonna vertebrale )??????Vi prego di rispondermi vi sono veramente gratoCordiali salutiMaurizio