Oggi ho fatto le analisi del Sangue ed ho notato, sulla tovaglietta dove si appoggia il BRACCIO, una macchia di sangue. L'infermiera lo ha semplicemente girato dalla parte opposta a me. Mi ha fatto il prelievo, non ha toccato l'ago, ma il cotone ed il laccio. La mia domanda è: se avesse toccato il sangue con le mani prima che io entrassi o se... Leggi di più avesse appoggiato il laccio sulla macchia, è possibile essere contagiati da Epatite B, C, ed HIV, dato che togliendolo il laccio ha toccato la puntura? A casa mi sono lavata il braccio: ho fatto bene o invece ho solo rischiato di portare eventuali virus sulla puntura ancora aperta? è necessario fare dei controlli a distanza di 6 mesi? Ho notato che le infermiere non hanno mai i guanti, non dovrebbero invece averli e cambiarli ad ogni paziente?