03-04-2018

Operazione emorroidi Help e sangue con muco nelle feci

Buongiorno a tutti,

vi volevo esporre il mio problema. Circa due settimane fa mi sono sottoposto all’intervento HELP per eliminare delle emorroidi interne di secondo grado, l’operazione mi fu descritta come una passeggiata ma per me non è stato tanto facile, non avendo anestesia locale ho sentito un leggero male sia per il l’introduzione nel mio ano del tubo dove sarebbe passato il laser e per le leggere scariche che ha fatto il laser per bruciare le arterie...dopo pochi giorni durante la defecazione ho avuto sanguinazuine liquido a giorni alterni per circa una settimana...finito il flusso sanguigno è cominciato ogni giorno sangue misto a muco sulla superficie delle feci... dura tutt’ora da circa 6 giorni unito a prurito anale e voglia di andare in bagno anche dopo la defecazione, come un senso di non aver defecato bene...

Telefonando al chirurgo mi ha detto che potrebbe trattarsi di proctite e mi ha consigliato al più presto una colonscopia... la quale la eseguiró il prima possibile.... Il quesito principale che mi pongo è perchè mi accadono queste cose dopo l’operazine mentre prima non avevo niente di ció eccetto un solo caso isolato di sanguinamento dovuto alle emorroidi?? Attendo vostre notizie... grazie a tutti.

Risposta di:
Dr. Francesco Ferrara
Specialista in Chirurgia d'urgenza e pronto soccorso e Chirurgia dell'apparato digerente
Risposta

I sintomi descritti possono corrispondere agli effetti collaterali o complicanze dovute all'intervento cui si è sottoposto.

TAG: Adulti | Anziani | Apparato Digerente | Chirurgia | Chirurgia generale | Colonproctologia | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Intestino