Buongiorno.Sono una ragazza di quasi vent'anni.La mia storia clinica é nata tre anni fa, quando dopo numerosi esami per escludere patologie gravi (elettrocardiogramma, ecocardiogrammi, holter delle 24 ore, analisi del sangue, ecografie, radiografie, di tutto e di piu), mi è stata fatta una gastroscopia. Il risultato? Cardias incontinente è reflusso... Leggi di più gastroesofageo.Sono una ragazza piuttosto ansiosa, prendo lo Xanax e vado dalla psicologa per il trauma che mi ha lasciato la mia preoccupazione sulla salute.Allora, io serro i denti di notte, sono sempre molto rigida, soprattutto sul lato sinistro. È da questa estate che non riesco ad aprire bene la bocca perché mi fanno male i denti in fondo e leggermente la mandibola, in più mi viene male al braccio, tutto sempre dalla parte sinistra. Il problema è che da un mese circa ho l'orecchio sinistro che mi si tappa, a volte in circostanze tranquille e a volte mentre sono stressata o faccio uno sforzo fisico. Cosa posso fare? Può essere un tappo di cerume? Può essere tutto legato alla mandibola? Consigli? Premetto che ho la pressione sempre piuttosto bassa, è sempre tra i 50 e 100