Gentili dottori, mi é stata diagnosticata un' orticaria da freddo ma nessuno degli specialisti consultati riesce a darmi spiegazioni adeguate. Io sono preoccupata ho paura anche di bere acqua a temperatura ambiente poiché in inverno é fredda. I sintomi fino ad ora rilevati sono stati solo cutanei, a volte ponfi dell' orticaria a volte solo gonfiore. L'orticaria regredisce in pochissimo tempo. Una volta ho avuto una sensazione di lingua ruvida a contatto con un alimento freddo e una volta ispirando aria fredda, non ho mai notato gonfiore. Io sono preoccupata che rischio c'è di avere una reazione grave? Esiste una cura? Grazie. Sono una donna di 35 anni.