L’ESPERTO RISPONDE

Orticaria e Ana positivi

Salve, sono una ragazza di 31 anni. È da novembre che soffro di orticaria e sono molto scoraggiata e triste, poiché nessun medico riesce a capire da cosa dipende. È iniziato tutto con prurito alle mani, che dopo una settimana dopo l'assunzione di Oki si è diffusa in tutto il corpo (non so se sia stato l'oki la causa, in quanto il prurito alle mani è iniziato molto prima). A distanza di 4 ore sono andata al PS con labbra leggermente gonfie e qualche bolla qua e la. Dopo le iniezioni di cortisone sono diventata un mostro, piena dalla testa ai piedi (solo la pancia e i piedi sono stati risparmiati). Comunque dopo una settimana con Medrol a scalare e Telfast 180, la situazione è migliorata. Anche se dopo quell'episodio mi accade una cosa davvero poco piacevole e cioè che dopo la doccia vengono fuori macchie che prudono e dopo un'ora scompaiono (credo si tratti sempre di orticaria, ma in modo più lieve). Comunque dopo due mesi così dal nulla è ritornata in tutto il corpo, nonostante io non abbia più assunto medicinali. Ho fatto una serie di esami del sangue e prove allergiche,dove è venuto fuori soltanto: allergia agli acari e pelo del gatto. Emocromo nella norma, VES,TAS, PCR, Complemento C3, C4, Asca IgA,, Ige totali analisi della Tiroide per escludere Tiroide di Hashimoto, Elicobachter, Vitamina D. Tutto questo nella norma. È risultato però alto ANA: il limite era di 1,20 io ce l'ho a 1,34. Inoltre anche l' ASCA IgG è risultato"Dubbio". Un risultato tra il positivo e il negativo. Adesso io mi chiedo cosa significa? Da cosa potrebbe dipendere questa orticaria che non mi lascia in pace da novembre? Gli Ana positivi fanno pensare a qualche brutta malattia autoimmune??? Non capisco! E ho molta ansia. Ho sentito vari medici, c'è chi pensa ad una causa allergica,chi di stress, chi mi dice che devo capire da sola cosa possa farmela scatenare. Ma non riesco a capire. Potrebbe essere un fattore ambientale? Visto che durante i due attacchi forti mi trovavo in quello stesso posto? Mi scuso per le tante parole e le molte domande, spero possiate in qualche modo aiutarmi. A dimenticavo prima dell'orticaria per un mese intero ho avuto tremore alle palpebre. Tutti i giorni da mattina e sera, è sparito dopo un mese o poco più. Anche se ora ogni tanto ritorna. Inoltre ad agosto ho curato una Candida vaginale. È come se da agosto il mio sistema immunitario abbia avuto un declino.
Risposta del medico
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Gentile signora gli ANA per essere considerati positivi devono avere un titolo
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Dermatologia e venereologia
Messina (ME)
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Pediatria e Allergologia e immunologia clinica
Bergamo (BG)
Specialista in Ematologia e Allergologia e immunologia clinica
Roma (RM)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Roma (RM)
Specialista in Medicina generale e Allergologia e immunologia clinica
Latina (LT)
Specialista in Pneumologia e Allergologia e immunologia clinica
Roma (RM)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Novara
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Pediatria
Portici (NA)
Specialista in Pneumologia e Allergologia e immunologia clinica
Capoterra (CA)