14-05-2018

Pareri su una RX Torace

Buongiorno vorrei cortesemente un parere su un referto della mia RX Torace ossia che cosa significa

" Diffusa accentuazione della trama bronco-vasale ed interstiziale e da ambo i lati, in sede lobare superiore, si apprezzano due piccole immagini di ridotta diafania".

Vi premetto che provengo da un periodo di influenza con tosse e catarro. Ad oggi febbre non ne ho ma mi è rimasto questo catarro.

Grazie

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

La Rx Torace è un esame prevalentemente di screening. Le immagini non permettono una chiara definizione di una eventuale patologia in quanto strutture esistenti su piani differenti (coste, vasi, cuore, vertebre, ecc) vengono espresse su un piano unico e possono nascondere particolari importanti. Inoltre per porre una diagnosi è necessario vedere le immagini, non leggere semplicemente il referto. Ciò premesso il quadro descritto dal collega radiologo potrebbe essere assimilabile ad alterazioni di bronchite cronica (diffusa accentuazione della trama broncovasale), cui si aggiungono almeno due immagini di ridotta diafania, di non univoca interpretazione. Se Lei è fumatore (probabilmente dall'adolescenza) è giunto il momento di smettere. Per le due immagini di ipodiafania, sarebbe corretto eseguire una seconda radiografia (in due proiezioni - postero anteriore e latero laterale, mi raccomando) a distanza di 10-15 giorni dalla prima. Se queste immagini sono scomparse o in via di riduzione, verosimilmente erano piccoli focolai di polmonite. Se Invece persistessero, sarebbe indicata una TAC con mezzo di contrasto, esame che permette di visionare nel modo più chiaro l'apparato respiratorio e le altre strutture presenti nel torace. Cordiali saluti.

TAG: Adulti | Anziani | Apparato Respiratorio | Esami | Giovani | Infiammazioni | Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica | Torace