Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-12-2005

Patente di guida

Il p. affetto da s.di brugada è Portatore di Defibrillatore cardiaco. Può essere autorizzato alla guida di auto? Quali sono gli argomenti che scagionerebbero i medici della commissione che avesse concesso la patente di guida? E' vero che in Inghilterrra tutti i portatori di defibrillatori cardiaci sono privati della patente di guida automobilistica?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non esiste in Italia una legislazione specifica e quindi per ora anche le commissioni, quando chiamate a giudicare, possono dare pareri diversi. Mi spiace ma non sono a conoscenza della specifica legislazione per quanto riguarda l’Inghilterra. In generale il nostro messaggio nella pratica quotidiana è quello di sconsigliare la guida ai pazienti che abbiano già avuto in passato episodi aritmici minacciosi (pazienti impiantati con defibrillatore in prevenzione secondaria).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!