Buongiorno, premetto che sono sempre stato un uomo sano fisicamente, non ho mai avuto gravi problemi di salute, ma diversi mesi fa è cominciato un calvario, ho cominciato ad avere ricorrenti, curate con terapie antibiotiche, nell'approfondimento con specialista urologo mi è stata diagnosticata sclerosi del collo vescicale che ha portato a... Leggi di più prostatite cronica che sto curando. Poi sono arrivati i problemi con il reflusso gastrico causato da ernia iatale e un principio di ulcera. A questo devo aggiungere dei saltuari sintomi da IBS (crampi intestinali diffusi, senso di gonfiore). Sto ancora approfondendo con visite ed esami, ma mi chiedo se non sia il caso di interrompere e diagnosticare stress come imputato, visto i miei problemi con la vita professionale e personale. E' possibile che lo stress causi tutti questi disturbi? Grazie per l'attenzione