Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
14-11-2013

Pçrobabile insulto vascolare silente

Salve, ho bisogno di un chiarimento, mia moglie ha ritirato un referto riguardante un RM ENCEFALO, il problema è che non siamo riusciti a capirci nulla, e il nostro medico non ci ha rassicurato affatto, quindi prima della visita neurologica volevamo qualche chiarimento.Il referto dice questo:Alterazione di intensità di segnale delle dimensioni di circa 9 mm apprezzabile a livello dei nuclei della base di destra, iperintensa nelle sequenze a TR lungo, ipointensa nelle sequenze T1 pesate, senza evidenti significative alterazioni nella sequenza in diffusione compatibile con esito di insulto vascolare.Non evidenti ulteriori alterazioni di intensità di segnale.Strutture della linea mediana in asse.Questo è tutto, il problema che l'attesa della visita neurologica è dura per noi, volevamo intanto semmai capirci un pò di piu'.Grazie di tutto!!!
Risposta di:
Dr. Antonio Spadaro
Specialista in Neurochirurgia e Neurologia
Risposta

 Gentile Sig.re

Da quello che riferisce è emero alla RNM un area di sofferenza, di probabile natura ischamica, interessante i nuclei posti alla base del cervello.

Nessuna paura di ricadute immediate!

Ma la Sig.ra dovrà eseguie uno screening, comprendente  ecocolordoppler dei tronchi sopraortici,

consulenza cardiologica, ecografia cardiaca, esami ematologici della coagulazione.

Penso che con molta probabilità la sig.ra dovrà assumere un antiaggregante che nn è altro che la comune aspirina

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!