L’ESPERTO RISPONDE

peperoncino

Soggetto miastenico in terapia da oltre tre anni con Mestinon e cortisone, iperteso, affetto da colesterolo alto, glicemia oltre la soglia, sovrappeso ed affetto da apnea ostruttiva nel sonno, lo scorso anno ho avuto una ritenzione urinaria acuta protrattasi per quasi quattro mesi durante i quali sono rimasto cateterizzato e che ho risolto per il momento grazie ad un appropriato trattamento farmacologico che mi ha consentito di evitare per il momento l'intervento a cielo aperto per l'asportrazione della prostata. Fino allora ero un incallito consumatore di peperoncino piccante, dopo di che ho smesso completamente. Vorrei sapere se in presenza di IPBe tenuto conto del mio quadro clinico tale consumo è da evitare ovvero se pur con le dovute cautele posso ricominciare ad usarlo.

Risposta del medico
SEBASTIANO SANCILIO
SEBASTIANO SANCILIO
Specialista in Anestesia e rianimazione
Se non ha disturbi (bruciori, e dolore) può usare il peperoncino
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Dieta Sirt, quali cibi scegliere?
Dieta Sirt, quali cibi scegliere?
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Napoli (NA)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Igiene e medicina preventiva
Arezzo (AR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Avellino (AV)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Ostellato (FE)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Malattie dell'apparato respiratorio
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Medicina generale e Scienza dell'alimentazione
Venezia (VE)
Specialista in Dietologia e Scienza dell'alimentazione
Roma (RM)
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Genova (GE)
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma