Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-02-2018

Perché mi sveglio continuamente la notte con un'erezione del pene?

Buon giorno sono un uomo di 54 anni di recente ho fatto 2 interventi il primo nel 2016 alla prostata (turis) il secondo nel 2017 Stenosi del collo cicatriziale vescicale vengo subito al mio problema mi sveglio frequentemente di notte con un'erezione del pene accompagnato da un fastidioso leggero bruciore anale e li vicino Quindi mi alzo per fare poca pipi poi torno a letto e l erezione sparisce.

Il primo sonno dura circa 3 ore senza svegliarmi poi dopo mi sveglio 1 volta all ora con questa fastidiosa erezione a volte senza bisogno di andare a fare la pipi solo erezione premetto che ho avuto in passato e attualmente le emorroidi che l urologo che sono in cura sostiene sia quella la causa di tutto questo.

Ultima cosa da qualche anno a volte non sempre non mi svuoto piu regolarmente alla mattina come una volta quindi il pomeriggio o la sera per finire alla mattina prendo movicol che mi aiuta molto nella mia stitichezza volevo chiedere gentilmente il vostro parere grazie

Risposta

Salve, chiaramente non interveniamo sulla gestione dei suoi problemi da parte dell'urologo curante. I sintomi da lei descritti sembrano richiamare un processo di prostatite che chiaramente se presente può essere di natura infiammatoria o infettiva. Spesso in questi casi si fanno dei cicli lunghi di 3-6 mesi con molecole decongestionanti prostatiche.

TAG: Adulti | Andrologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Sessualità | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!