Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-06-2012

Pesarsi ogni giorno è solo una grande fonte di stress

Buongiorno,sono una ragazza di 30 anni alta 165 e peso 60 kg.Il problema è che negli ultimi 2/3 mesi sto cercando di perdere circa 2,3 kg ma non ci riesco proprio (anzi a volte ingrasso anche)!faccio colazione con 3 biscotti secchi e cappuccinno, pranzo con un secondo e tante verdure e cena con un altro secondo, verdure, pane e a volte 1/2 biscotti.Non mi sembra di esagerare!!Inoltre ogni mattina faccio 1 ora di cyclette SEMPRE (da circa 3 anni) e 3 volte alla settimana acqua gym!Ma nulla sembra servire...ultimamente mi sto pesando tutti i giorni ma è una delusione continua!Sono andata anche da una dietologa ma il risultato è lo stesso visto che l alimentazione che seguo è già quella giusta? Che posso fare? mi sta venendo voglia di mollare bici, acquagym e tutto e finalmente concedermi anche un gelato o una pizza! Mi sembra tutto inutile!!!Sbaglio qualcosa????
Risposta di:
Dr. Enrico Prosperi
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Salve,

probabilmente la mancata perdita di peso dipende dal suo normale indice di massa corporea . Una cosa che potrebbe fare è una bioimpedenziometria per valutare la massa magra e quella grassa. Non le consiglio di ridurre ulteriormente l'alimentazione e di interrompere l'attività motoria, mentre potrebbe ogni tanto inserire dei cibi considerati trasgressivi ( quali pizza e gelato). Non conviene pesarsi giornalmente, una volta a settimana è più che sufficiente

TAG: Scienza dell'alimentazione
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!