Salve, ho iniziato ad assumere la pillola in data martedì 30 marzo (era la prima volta dopo 1 anno di pausa, quindi era il mio primo giorno di ciclo) e ieri (giovedì), nell'assumere la mia decima pillola mi sono accorta di non aver assunto la pillola del settimo giorno (martedì 6) poiché me ne sono dimenticata. Seguendo quanto scritto sul foglio illustrativo del farmaco ho assunto insieme alla decima pillola anche quella dimenticata. Ho avuto rapporti non protetti in quei giorni e vorrei sapere quanto è alto il rischio di gravidanza. A parte martedì 6 aprile ho sempre assunto la pillola correttamente. In ogni caso, da quando mi sono accorta della dimenticanza ho avuto (ed intendo avere) solo rapporti protetti con uso di profilattico. Quanto tempo dovrei indicativamente aspettare per fare un test di gravidanza per essere sicura al 100% di non essere rimasta incinta? Oppure è sufficiente la comparsa delle mestruazioni nella settimana di pausa una volta terminato il blister per stare tranquilla? Grazie mille.