L’ESPERTO RISPONDE

Più che i crostacei lei non tollera i conservanti usati

Buongiorno, Vorrei chiedere un consiglio circa un problema di digestione. Circa 9/10 anni fa ho notato che dopo un pasto a base di gamberetti e calamari e precisamente dopo circa 45 minuti ho accusato dei forti dolori alla base dello stomaco. Inizialmente non ho associato quell'evento all'alimento assunto, poichè fino a quel momento digerivo tutto... Leggi di più senza problemi. Con il tempo ho verificato che quei dolori si presentavano puntualmente dopo ogni pasto a base di crostacei. Da allora ho cercato sempre di evitarli. Una settimana fa in vacanza, sono stata invitata ad una grigliata di pesce, a base di calamari gamberi ma anche pesce spada, cucinato e presentato in tavola in un unico vassoio. Ovviamente ho mangiato solo il pesce spada, ma dopo i soliti 45 minuti si è verificato il solito problema con una sensazione di disagio fortissima, tale che per stare meglio ho dovuto provocarmi il vomito. Vorrei aggiungere che il pesce spada ed il pesce azzurro in genere non mi danno assolutamente problemi, come pure vongole e cozze. Ho 37 anni e non ho mai problemi di digestione con gli altri alimenti. Il mio groppo sanguigno è lo 0 Rh +.Credete sia il caso di fare delle indagini più approfondite, o ritenete che debba semplicemente stare attenta ai crostacei in particolare se vengono cucinati con dell'altro pesce? Vi ringrazio anticipatamente per la vostra risposta.Cordiali Saluti

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia
Molto probabilmente lei non tollera i conservanti che usano per i crostacei per questo anche con il pesce spada è stata male in quanto era stato contaminato da conservante presente nei crostacei serviti insieme al pesce spada
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Variante Covid Omicron 5: sintomi e incubazione
Variante Covid Omicron 5: sintomi e incubazione
2 minuti
Corretto uso degli antibiotici
Corretto uso degli antibiotici
3 minuti
Assorbenti interni: sicurezza e rischi dei tamponi intimi
Assorbenti interni: sicurezza e rischi dei tamponi intimi
6 minuti
Crostacei: proprietà e calorie
Crostacei: proprietà e calorie
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Pediatria e Gastroenterologia
Milano (MI)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Chirurgia d'urgenza e pronto soccorso e Chirurgia laparoscopica
Palermo (PA)
Specialista in Gastroenterologia
Zumpano (CS)