Buongiorno, Io avrei due problemi che mi preoccupano. Il primo riguarda dei pizzichi pungenti che ho da luglio e in modo continuativo avverto in TUTTO il corpo, dalla testa ai piedi senza escludere alcuna parte. Ho notato però che li percepisco in modo più intenso intorno al collo, parte alta delle braccia, sui fianchi, basso ventre e all'inguine/parti intime. Questi pizzichi li avverto in un modo similare a come se mi pungessero con un ago, altre volte assomigliano a delle scossette elettriche, altre volte è come se mi bruciiassero con la sigaretta. A volte li sento singoli, altre più pizzichi insieme, sembrando Ome delle fitte. Altre volte il fastidio è simile a quello provocato dallo sfregamento sulla pelle dell'etichetta interna della maglietta. Mi vengono in mente questi esempi. Il secondo problema riguarda il fatto che sento tremare, vibrare dentro il collo e dentro la testa, come se avessi qualcosa che traballa, oscilla, si muovesse internamente e spesso, prima di percepire la vibrazione, sento come se ricevessi dei colpetti interni nelle stesse zone. Sono stata da un neurologo che mi ha fatto fare una risonanza magnetica al cervello che è risultata negativa. Allora mi ha prescritto per un mese il Pregabalin 50 ma non mi ha fatto nulla se non acutizzare i sintomi. Allorché ha concluso dicendomi che è tutto psicosomatico e mi ha dato una cura con un antidepressivo, xanax e melatonina e valeriana, che però non ho iniziato perché volevo avere altri pareri. Vi ringrazio per l'attenzione.